Coronavirus, sciopero benzinai verso la conferma

Coronavirus, sciopero benzinai verso la conferma dello stato di agitazione. Al momento è in corso quello dell’industria metalmeccanica

Arriva la conferma degli scioperi dei lavoratori metalmeccanici delle regioni Lombardia e Lazio, lo riferiscono i sindacati che però annunciano anche che l’accordo con il Governo è molto vicino per incrementare le aziende da chiudere a seguito dell’emergenza Coronavirus.

Al momento gli scioperi in corso riguardano l’industria metalmeccanica; si esclude comunque al momento lo stato di agitazione per tutte quelle attività legate al sistema ospedaliero, medico e sanitario.

Sembra anche ormai certo da stasera lo sciopero dei benzinai, lo annunciano in una nota i sindacati Faib Confesercenti, Fegica Cisl, Figisc/Anisa. Confcommercio.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS