Coronavirus, salgono i quartieri in quarantena a Pechino: è nuovamente allarme

Coronavirus, salgono i quartieri in quarantena a Pechino: è nuovamente allarme in Cina reso pubblico dal sindaco della città

Coronavirus. Ritorna l’allarme contagi in Cina. Dopo il nuovo focolaio di covid emerso nel mercato di Xinfadi a Pechino, il più grande della capitale per i generi alimentari, altre dieci aree residenziali sono state messe in quarantena.

Lo rende noto il sindaco della città cinese, dove sono stati registrati 36 nuovi casi nelle ultime 24 ore.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News