Coronavirus, record di contagi e in Europa quasi 20 mila in 24 ore

Triste record quello che si è registrato in 24 ore in termini di nuovi contagi da coronavirus (tra il 3 e il 4 luglio) con 212.326 casi positivi secondo un report sull’emergenza sanitaria globale rilasciato nelle ultime ore dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Il virus ha saputo “spostare” il suo epicentro più volte ed in maniera letale: emerso in Cina, ha “messo le basi” in Europa ed adesso in America. Ed a proposito del Vecchio Continente, nell’ultimo periodo di monitoraggio si sono verificati 19.694 nuovi casi.

“Alcuni Paesi che hanno avuto successo nella loro strategia per arrestare i contagi, ora potrebbero trovarsi di fronte a una battuta d’arresto, e a quel punto le restrizioni dovranno essere reintrodotte. Ma agire preventivamente può evitare ricadute e scongiurare nuovi lockdown”, ha spiegato la dottoressa Maria Van Kerkhove, a capo dell’unità malattie emergenti dell’OMS.