Coronavirus, Nello Musumeci: “In Sicilia vietate le passeggiate coi bambini”

Coronavirus, Nello Musumeci: “In Sicilia vietate le passeggiate coi bambini”, così interviene a meno di 24 ore dalla circolare

Coronavirus. Il presidente della Regione siciliana, Musumeci, non transige e così, a meno di 24 ore dalla circolare che autorizza i genitori a uscire con i figli minori per una passeggiata nei pressi dell’abitazione dice:

“Sono assolutamente contrario alla possibilità data dal governo nazionale delle passeggiate con i bambini. Si faranno, ma solo quando sarà finita l’emergenza”. Ha aggiunto: “Se ci sono casi di bambini affetti da particolari patologie, questa possibilità sarà consentita ma solo con la certificazione medica che attesti queste gravi patologie. Se passa l’idea che il peggio è passato, è la rovina, si vanifica tutto, si innesca un picco incontenibile. E’ una guerra e nelle guerre le libertà personali subiscono pesanti sacrifici per il bene di tutti”.

Foto articolo: immagine di repertorio

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News