Coronavirus isolato, sono donne italiane e del sud le ricercatrici che ci sono riuscite

Coronavirus isolato, sono donne italiane e del sud le ricercatrici che sono riuscite nell’impresa di sconfiggere il virus letale

Coronavirus isolato da un team di scienziati dell’Istituto Spallanzani di Roma, e oltre a questa bella notizia ce n’é un’altra: fanno parte del team due donne italiane e del sud, si chiamano Concetta Castilletti e Francesca Colavita.

La biologa Castilletti, 57 anni, è originaria di Ragusa; la collega ricercatrice Colavita, 30 anni, è di Campobasso. Entrambe non sono certamente alle prime armi, assieme sono state in Africa ai tempi dell’Ebola.

La Castilletti ha dichiarato: «Abbiamo lavorato per cinque ore al giorno nel laboratorio ad alta protezione, usando tute, mascherine e precauzioni, ci siamo coccolati il virus, perché mica è semplice. Però alla fine ce l’abbiamo fatta. Venerdì alle 22.30 abbiamo avuto la certezza che era stato isolato».

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News