Coronavirus, incontro Giunta con primario Malattie infettive ospedale di Caltagirone

Coronavirus, sindaco della città di Caltagirone, l’avv. Gino Ioppolo, rassicura: “Seguiamo con grande e costante attenzione”

In Sicilia non si sono registrati al momento casi di contagio del nuovo coronavirus, ieri però si è svolto un incontro fra la Giunta municipale e il primario del reparto di Malattie infettive dell’ospedale “Gravina” di Caltagirone.

Si è evidenziato che l’Uoc di Malattie infettive del nosocomio calatino è provvista dei dispositivi di protezione individuale e a breve sarà nelle condizioni di eseguire il tampone nasale e faringeo per diagnosi tempestive.

«Invitiamo tutti alla maggiore cautela possibile – dichiara il sindaco Ioppolo -, a limitare i viaggi all’essenziale e a curare con particolare attenzione l’igiene, specie delle parti più esposte come le mani. Seguiamo la situazione con grande e costante attenzione e sappiamo che l’ospedale, con il suo reparto di Malattie infettive, opera in stretta e continua correlazione con la direzione generale dell’Asp».

Riportiamo qui i comportamenti da adottare per la prevenzione.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS

1 thought on “Coronavirus, incontro Giunta con primario Malattie infettive ospedale di Caltagirone

Comments are closed.