Coronavirus, come fare una mascherina fai da te

Coronavirus, come fare una mascherina fai da te, bastano pochi e semplici passaggi per realizzare il supporto di protezione, ecco come:

Coronavirus. Come fare una mascherina fai da te: la psicosi da coronavirus ha spinto gli italiani e non solo a correre in farmacia per far incetta delle ormai introvabili mascherine.

Ecco allora che si cerca un’alternativa proprio tramite motori di ricerca. Tutti a caccia di un metodo casalingo per realizzare una mascherina fai da te. È possibile realizzare in casa le protezioni necessarie per difendersi e difendere da un eventuale rischio di infezioni. Carta forno, un paio d’elastici, una spillatrice, delle forbici e un righello è tutto ciò che serve per poter procedere.

Ecco come: Per iniziare a realizzare la mascherina fai da te è necessario adattare il foglio di carta forno. Misurare e ritagliare il foglio di dimensioni 33 cm x 25/30 cm. Piegare il foglio di carta da forno, alternando delle pieghe di circa 1,5/2 cm come se si stesse creando un ventaglio. Dopo aver alternato le pieghe è dunque necessario ripiegare le estremità fissando gli elastici all’interno. Fermare spillando con due graffette. Adesso si può procedere aprendo il ‘ventaglio’ ottenuto.

Foto articolo: immagine di repertorio

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News 

modulo ottica dieci decimi
modulo pubblicità annuncio
modulo allianz