Coronavirus, beccato con l’amante: scatta la denuncia

Coronavirus, beccato con l’amante: scatta la denuncia e adesso chissà come continuerà la quarantena a casa, con i rispettivi coniugi

Difficile la vita per gli amanti al tempo del coronavirus, tutta colpa dei decreti del governo Conte che impediscono e limitano le uscite. Capita cosi che una coppia di amanti viene beccata a Dinami (Reggio Calabria) dalle forze dell’ordine.

Ovviamente, questa situazione non è tra quelle previste per le estreme necessità, cosi per entrambi è scattata la denuncia. Chissà come sarà per loro la quarantena a casa, con i rispettivi coniugi.