Confusione Decreto Natale: due persone possono uscire fuori comune?

expert banner 7 marzo

Ieri sera è stato illustrato il decreto “legge”, ci tiene a precisare il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e non “Dpcm”, che contiene le misure in vigore per il periodo natalizio ormai prossimo.

Chiusa la diretta, molti si sono chiesti se la deroga che permette di spostarsi per un massimo di due persone (al netto di minori di 14 anni, disabili e persone non autosufficienti) per andare verso un’altra abitazione privata vale solamente all’interno del Comune oppure se lo spostamento è consentito entro i confini regionali.

Ebbene, rispondiamo con le parole tratte dal testo ufficiale del Decreto Natale: “Durante i giorni compresi tra il 24 dicembre 2020 e il 6 gennaio 2021 è altresì consentito lo spostamento verso una sola abitazione privata, ubicata nella medesima regione, una sola volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 05,00 e le ore 22,00, e nei limiti di due persone, ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi”.

negozio intimo in