Concorso scuola 2020, si parte dallo straordinario di ruolo: aggiornamento

Concorso scuola 2020, si parte dallo straordinario di ruolo: aggiornamento. Il primo a partire è il concorso straordinario per il ruolo.

Concorso scuola 2020. Come preannunciato dall’HuffPost, nei prossimi giorni potrebbe essere pubblicato in G.U. il primo diario delle prove dei concorsi. Il primo concorso scuola 2020 a partire sarà quello straordinario per il ruolo.

LEGGI ANCHE: Personale ATA, ipotesi apertura anticipata graduatorie: aggiornamenti

A riguardo, tante sono i dubbi e le domande. Tra queste, ecco la seguente: “Cosa succede se un candidato, messo in quarantena o si ammala di COVID-19, non riesce a sostenere le prove?”. Analizziamo la domanda citando il seguente art. 19, comma 1 del D. L. n. 9/2020 che recita:

“Il periodo trascorso in malattia o in quarantena con sorveglianza attiva, o in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva, dai dipendenti delle amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, dovuta al COVID-19, è equiparato al periodo di ricovero ospedaliero”.

LEGGI ANCHE: Sostegno, 90% cattedre vuote: al via supplenze anche non specializzate

SEGUICI SU -> Facebook: PrometeoNews

CI TROVI ANCHE SU -> Twitter: @PrometeoNews  E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews

RIMANI AGGIORNATO

Foto articolo: Immagine di repertorio

Cosa ne pensi?