CONCORSI PUBBLICI – Assunzioni presso INPS, Polizia e Università

CONCORSI PUBBLICI. In arrivo nuove assunzioni presso INPS, Polizia e Università tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. Ecco le ultime notizie sui bandi.

Molti hanno sono in attesa di nuovi bandi di concorso. Quest’anno e l’anno prossimo vari Ministeri, INPS e molti atenei universitari dovranno assumere. Presso l’Inps un bando per 5mila posti, di cui 3507 consulenti della protezione sociale che hanno terminato la formazione a luglio.

Altri 1869 posti verranno regolamentati da un altro bando, peraltro molto atteso e che dovrebbe essere annunciato a novembre. I dipendenti andranno a ricoprire varie figure professionali. Fra le figure ricercate ci saranno impiegati e funzionari. Dunque non resta che attendere l’uscita del bando.

Dal 1° dicembre, invece, è previsto uno sblocco delle assunzioni in tutti gli Atenei d’Italia. I nuovi bandi autorizzeranno l’assunzione di 2444 figure. Gli atenei con maggiore margine di inserimento sono l’Alma Mater di Bologna, la Federico II di Napoli, La Sapienza di Roma.

Verranno anche attivate procedure di reclutamento straordinarie per circa 12.000 posti di lavoro all’interno della Polizia. Nello specifico sono previsti 4538 posti per l’Arma dei Carabinieri, 3314 posti per la Polizia di Stato, 1900 posti per la Guardia di Finanza, 1440 posti per la Polizia Penitenziaria, oltre a 938 posti per i Vigili del Fuoco.

Anticipiamo già che i concorsi delle Forze dell’Ordine si basano su prove preselettive. Seguiranno poi prove scritte, pratiche e orali.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – SEGUICI SU GOOGLE NEWS