Ci risiamo, da domani tre ZONE ROSSE in Sicilia: ecco dove

La storia, purtroppo, si ripete: le aperture, l’allentamento delle restrizioni, non viene vista e vissuta come un’occasione, un’opportunità di rinascita, ma come un’anarchia, senza più regole. Ovviamente non vogliamo fare di tutta l’erba un fascio, ma il comportamento scorretto di alcuni, alla fine, si ripercuote a discapito di tutti.

Da domani, una proroga e una nuova “zona rossa” in Sicilia, entrambe in provincia di Caltanissetta. A Mazzarino infatti è stato prorogato il lockdown fino al prossimo 21 luglio, e Riesi è la triste “news entry”.

I due paesi faranno dunque compagnia a Piazza Armerina, nell’Ennese. L’aumento del numero dei positivi, che ha reso di fatto necessaria la misura più restrittiva, non influisce però sulle ospedalizzazioni, le due curve infatti si muovono all’opposto: la prima sale, la seconda scende.