Chiesa, Il Vangelo di oggi: Amate i vostri nemici e pregate…

Chiesa, Il Vangelo di oggi: Amate i vostri nemici e pregate… Il Vangelo di oggi è tratto dall’evangelista Matteo al capitolo cinque.

Chiesa. Il Vangelo che oggi la Chiesa ci dona è tratto dall’Evangelista Matteo, in particolare dal capitolo 5, versetti 43-48.

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete inteso che fu detto: “Amerai il tuo prossimo” e odierai il tuo nemico. Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano, affinché siate figli del Padre vostro che è nei cieli; egli fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti. Infatti, se amate quelli che vi amano, quale ricompensa ne avete? Non fanno così anche i pubblicani? E se date il saluto soltanto ai vostri fratelli, che cosa fate di straordinario? Non fanno così anche i pagani? Voi, dunque, siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste».

Un passo del Vangelo che tanto ci fa riflettere e ci fa scrutare sulla direzione che stiamo intraprendendo. Nostro Signore non usa mezzi termini, e con particolare fermezza ci invita ad amare coloro che ci perseguitano: Tante volte abbiamo sentito dire di liti tra fratelli, genitori, amici, coniugi e che mai si sono più riappacificati. Il Signore ci invita ad amare tutti allo stesso modo, soprattutto chi non ci va tanto a genio, diremmo oggi. Un insegnamento che Gesù non solo dice a parole ma che attraverso la sua esperienza ci dimostra vivamente. Lui che è salito sulla Croce, è morto e risorto per la salvezza di tutti noi, indistintamente.

SEGUICI SU -> Facebook: PrometeoNews

CI TROVI ANCHE SU -> Twitter: @PrometeoNews  E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews

Foto articolo: immagine di repertorio

 

Cosa ne pensi?