Catania, Scuole: ancora controlli sullo spaccio di droga

Nei giorni scorsi, su disposizione del Questore Alberto Francini, personale del Commissariato Borgo-Ognina ha effettuato dei controlli finalizzati a garantire il regolare e sereno svolgimento delle attività didattiche e tutelare la sicurezza degli operatori scolastici e, in modo particolare, degli alunni, più facilmente esposti a pericoli e insidie a causa della loro giovane età.

I controlli di Polizia stavolta sono stati eseguiti presso un istituto scolastico nel quartiere villaggio Dusmet dove, previe intese con il dirigente scolastico, i poliziotti hanno fatto accesso durante la ricreazione.

Alla vista dei poliziotti, molti studenti si sono dileguati e, da successivi controlli all’interno dei locali di detto istituto, sono state rinvenute ben occultate dentro un astuccio portacolori 12 bustine  con residui di marjuana, evidentemente già utilizzata e, due trita tabacco.

Inoltre, durante la ricognizione del luogo sono state ritrovate tracce di filtri e mozziconi, presumibilmente di sostanza stupefacente del tipo marijuana;  pertanto, si è proceduto al sequestro penale per ulteriori accertamenti.

Infine i controlli si sono estesi anche nei luoghi notoriamente frequentati da giovani minori e non.

Particolare rilievo assume il controllo effettuato in zona piazza Europa dove sono stati identificati quattro giovani che tranquillamente su strada e in presenza di chiunque, fumavano e detenevano marijuana.

Per questo motivo sono stati segnalati alla Prefettura, per il recupero terapeutico e per la sospensione della patente di guida.

Cosa ne pensi?