Catania, ritrovato dopo 28 anni: era sparito da Caltagirone. GUARDA FOTO

Rubato 28 anni fa è stato ritrovato a Catania il quadro di Vincenzo Roggeri.

 

 

Era sparito nella notte del 2 ottobre 1990 dalla chiesa di San Bonaventura a Caltagirone. Il dipinto, raffigurante San Bonaventura che riceve la comunione da un angelo, risale al XVII secolo ed era stato collocato sull’altare preconciliare della chiesa e copriva una nicchia in cui è collocata una statua del Santo.

“Restituire alla collettività opere un tempo trafugate è un evento di straordinaria importanza che merita di essere reso noto. Tra le numerose notizie di tragici eventi cui siamo sottoposti quotidianamente, infatti, quella del ritrovamento della tela di S. Bonaventura è segno di positività, perché rappresenta non solo la ricollocazione di un tassello mancante del patrimonio di proprietà della nostra Diocesi, ma anche un rimarginare le ferite culturali del nostro territorio, a volte davvero trascurate”, ha dichiarato Don Fabio Raimondi.

Il dipinto è stato ritrovato vicino il Crocifisso collocato nel cortile della Parrocchia S. Michele Arcangelo di Catania. A trovarlo il parroco don Giuseppe Di Bella. L’opera è stata prelevata e scortata  fino al Museo Diocesano di Caltagirone lo scorso 3 novembre.

 

expert banner 7 marzo
negozio intimo in

Cosa ne pensi?