Catania, denunciato un uomo per porto d’armi abusivo

Nella mattina di ieri veniva denunciato in stato di libertà in ordine al reato di cui all’art.4 L.110/1975, porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere C.F. (classe 1989).

Nello specifico, alle ore 11:10 circa, personale dipendente delle volanti, si portava in via G. Di Prima angolo via Rocchetti (quartiere San Berillo) a seguito di segnalazione giunta su linea 112 N.U.E. inerente un soggetto che si aggirava armato a bordo di una Fiat Panda di colore bianco. Giunti sul posto, gli operatori effettivamente constatavano la presenza di un soggetto vicino ad un veicolo corrispondente alle descrizioni fornite dal richiedente l’intervento; questi, alla vista degli agenti, tentava di allontanarsi appiedato ma veniva prontamente bloccato e sottoposto a perquisizione personale che dava esito positivo: nella tasca sinistra del giubbotto del giovane veniva, infatti, rinvenuto un coltello a serramanico modello “FRARACCIO” con manico in legno e lama di circa 9 cm. Lo stesso, pertanto, veniva denunciato in stato di libertà per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

La perquisizione veniva estesa all’autovettura, nel cui bagagliaio veniva rinvenuta un’arma a salve che riproduceva il modello BERRETTA 9×21, con relativo caricatore e colpi a salve e tappo rosso sul vivo di volata ben visibile.

negozio intimo in
expert banner 7 marzo

Cosa ne pensi?