Caltanissetta, trovato un cadavere: si teme sia quello di Andrea

Giungono notizie preoccupanti in queste ore: pare sia stato rinvenuto il cadavere di una persona nella zona del belvedere di Montepellegrino e si teme sia quello di Andrea Capobianco, scomparso da martedì 18 gennaio.

Il ritrovamento sarebbe stato fatto dalle squadre di soccorso del soccorso alpino e degli agenti di polizia. Ricordiamo che, dai controlli sul cellulare del giovane, l’ultima cella è stata agganciata nella zona di Sferracavallo. Le ricerche sono scattate sia in mare che nella zona.

I timori che si tratti di Andrea sono motivati dal fatto che un tassista ha ricordato di avere accompagnato un ragazzo nella zona di Montepellegrino. Da lì, le ricerche si sono concentrate nella zona del ritrovamento. Si attende il medico legale per accertare le cause della morte e cercare di risalire all’identità della povera vittima.