Caltagirone, via libera al bilancio di previsione 2019: parlano il sindaco Gino Ioppolo e il presidente Massimo Alparone

“E’ il segno inequivocabile del ritorno alla normalità, grazie a una politica attenta e oculata. La città si avvia a recuperare, nel giro di ancora un anno, almeno 5 milioni da destinare a investimenti. Quello sarà il tempo in cui potremo registrare in maniera tangibile la tanto agognata inversione di rotta e una crescita effettiva”.

Lo afferma il sindaco Gino Ioppolo, commentando l’ok del Consiglio comunale al bilancio di previsione 2019.

“Intanto – prosegue Ioppolo – cogliamo un risultato significativo, riconducibile a un lavoro sinergico e per il quale ringrazio il Consiglio, in particolare la maggioranza che mi sostiene, per avere dimostrato grande senso di responsabilità consentendo al Comune, attraverso ben 15 votazioni in materia di bilancio in meno di tre anni, di mettersi alle spalle la gravissima situazione ereditata dal passato e determinatasi in ragione del dissesto e della mancanza dei bilanci precedenti”.

Anche il presidente dell’assise, Massimo Alparone, sottolinea “il senso di responsabilità del Consiglio. L’approvazione del bilancio di previsione 2019 – continua – permette al nostro Comune di dotarsi dell’indispensabile strumento finanziario finalmente in tempi <normali>, colmando il precedente, pericoloso <gap> e acquisendo condizioni e mezzi per una sempre più efficace gestione della macchina amministrativa”.

Cosa ne pensi?