Caltagirone, “Un libro per l’uomo e per la Natura”: sabato e domenica a Villa Patti la fiera del libro con stand,, laboratori, degustazioni e musica

“Un libro per l’uomo e per la Natura” è l’evento che si svolge a Caltagirone in occasione del Maggio dei Libri 2019, la campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale degli stessi quale elemento fondamentale per la crescita personale, culturale e civile. “Libro”, “Natura” e “Infanzia “sono le parole chiave di questa iniziativa che affronta, insieme alle tematiche della lettura e dei suoi benefici, anche quelle ambientali: biodiversità, eco-sostenibilità, alimentazione, conoscenza, tutela, scoperta e valorizzazione del territorio, integrazione e inclusione sociale. “Un libro per l’uomo e per la Natura”, promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Caltagirone, dalle due biblioteche comunaliEmanuele Taranto” e “Alessio Narbone” e realizzata in collaborazione con Aib – Associazione italiana biblioteche, Associazione regionale Nati per Leggere, Asp Catania – Distretto di Caltagirone con il supporto di diversi partner e operatori del settore, contempla una serie di appuntamenti che mirano a coinvolgere non solo i bambini, ma anche le famiglie e tutta la comunità.

Sabato 4 e domenica 5 maggio, dalle 10 alle 19, nella splendida cornice di Villa Patti, luogo dal grande valore storico-artistico e paesaggistico, si terrà la “Fiera del Libro”, manifestazione di apertura del Maggio dei Libri 2019 che prevede la presenza di librai e case editrici, momenti di confronto sul tema, visite guidate, laboratori per bambini, reading, musica e degustazioni.

Il programma: sabato 4 maggio, alle 10, a Villa Patti, saluto del sindaco Gino Ioppolo e, a seguire, inaugurazione della mostra “Viaggio nella fotografia naturalistica: nobiltà e bellezza della flora della Sicilia centrale”, visita guidata al Museo delle ville storiche caltagironesi e siciliane, apertura degli stand di libri (Copernico Libri, Utet, Artè Ragazzi, Mondadori e Nati per Leggere) e delle aziende bio; alle 15,30 laboratori artistico – creativi per bambini a cura di Artè Ragazzi, visite guidate al parco di Villa Patti a cura di Laura Carullo e intrattenimento musicale dell’Istituto “Pietro Vinci”; domenica 5 maggio, a partire dalle 10, a Villa Patti, apertura stand libri e aziende bio e intrattenimento musicale dell’Istituto “Pietro Vinci”; alle 10,30 conferenza sul tema: “I benefici della lettura in età precoce, clima, ambiente e terra”, con interventi del sindaco Gino Ioppolo, del dirigente comunale del settore Cultura Giovanna Terranova, dell’architetto paesaggista Laura Carullo, della scrittrice e illustratrice Lucia Scuderi, della presidente dell’Aib per la Sicilia Paola Cappè, delle psicologhe Flavia Alberghina e Francesca Buzzone, del presidente dell’Associazione Pro Natura Rosario Mascara, del presidente della cooperativa agricola Giuseppe Sammartino e di Alina Holbura (Joshua’s Mommy.

Alle 12 aperitivo a cura dell’Istituto alberghiero Ipsseoa “Cucuzza – Euclide” e degustazione dei prodotti delle aziende; alle 16 visite guidate di Laura Carullo, laboratori artistico – creativi per bambini a cura di Artè Ragazzi e letture di Nati per Leggere. In calendario anche incontri degli studenti con le autrici in biblioteca: lunedì 6 maggio, nella biblioteca “Emanuele Taranto”, con la scrittrice Marialucia Riccioli; lunedì 13, nella stessa “location”, con la scrittrice e illustratrice Lucia Scuderi; lunedì 20 maggio, nella biblioteca “Taranto”, con la scrittrice Antonella Caldarella e, nella biblioteca del centro storico presso l’istituto ”Alessio Narbone”, con la scrittrice Marialucia Riccioli.

negozio intimo in

Cosa ne pensi?