Caltagirone, sopralluogo sindaco Roccuzzo all’ex Istituto Agrario: “Ritorni al suo splendore”

Il sindaco Fabio Roccuzzo, insieme al personale della Pubbliservizi, ha effettuato stamani un sopralluogo nell’ex Istituto tecnico agrario, di proprietà della Città metropolitana di Catania, da tempo abbandonato e più volte vandalizzato. Il sopralluogo è stato propedeutico ad alcuni lavori, richiesti dall’Amministrazione comunale alla stessa Città metropolitana, per la sistemazione e la pulizia dell’area antistante l’immobile, che versa in uno stato di grave incuria.

“Ringrazio la Città metropolitana di Catania – sottolinea il sindaco – per avere manifestato sensibilità e attenzione al tema di indiscutibile importanza. Si tratta, infatti, di effettuare, con la maggiore celerità possibile, interventi che, restituendo dignità all’area in questione, servano nel contempo a prevenire spiacevoli episodi come il grave incendio doloso che colpì le palme poste lungo il viale che conduce all’immobile.

Tutto ciò – conclude il sindaco – con l’auspicio che possano essere reperite le risorse indispensabili per un ampio progetto di ristrutturazione e riqualificazione che riporti l’ex Istituto agrario all’originario splendore”.