Caltagirone, riparte lo sportello universitario gestito da Alleanza Universitaria

Riapre lo sportello universitario di Caltagirone, il servizio sarà operativo già in settimana, grazie all’impegno comune dell’associazione studentesca Alleanza Universitaria (associazione presente da 25 anni) e di Gioventù Nazionale. Lo sportello sarà situato presso la sede di Fratelli d’Italia Caltagirone in Via Roma 159.

I promotori rendono noto che lo sportello universitario rappresenta un servizio che si propone di offrire, a titolo gratuito, il massimo supporto alle matricole e agli studenti dell’Università.

A ricevere gli universitari, durante gli orari di apertura, saranno: Jacopo Pampallona, dirigente di “Alleanza universitaria” e commissario comunale di Gioventù Nazionale; Vito Amato, dirigente di Alleanza universitaria; Marco Iudicelli, studente del dipartimento di Economia e Impresa.

Presso lo sportello gli studenti potranno usufruire di diversi servizi: orientamento alle matricole, informazioni relative a servizi erogati dall’Ersu, assistenza per iscrizioni e immatricolazioni, anticipo crediti, corsi singoli, possibilità di lavoro part-time all’interno dell’ateneo ecc.

“Il progetto dello Sportello Universitario – dichiara Marco Piro, vicepresidente di Alleanza Universitaria ed ex Senatore Accademico Unict– riprende anche a Caltagirone. Si tratta di un servizio, che oramai offriamo da diversi anni. Il servizio offre un primo supporto agli studenti che intendono iscriversi presso l’Università degli studi di Catania al primo anno o successivi e tutte le utilities ad essa connesse come borse di studio, residenze ERSU o ancora le scontistiche riguardanti i trasporti. Ringrazio Jacopo Pampallona che si occuperà di rendere operativo il servizio a Salvatore Romeo, coordinatore cittadino di Fratellì d’Italia per aver messo a disposizione i locali della sede e agli altri dirigenti della comunità calatina, Vito, Marco ed i giovani membri di Gioventù Nazionale per il supporto dato alla realizzazione del progetto”.

“Ringrazio Francesco Ferlito, presidente di Alleanza Universitaria, Marco Piro e tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questi servizio – afferma Jacopo Pampallona – Continua così un percorso intrapreso già l’anno passato per i giovani universitari ma anche per gli studenti delle scuole superiori che potranno avere un chiaro riferimento e punto di raccordo con il mondo accademico grazie alla collaborazione degli studenti Denise Djeridi, Marco Iudicelli, Kevin Turturici, Vincenzo Cona, Matteo Cona, Omar Djeridi, Giovanni Giaquinta, Luca Nicosia, Luigi Raccuglia, Jonathan Di Stefano, Gaetano Pagliazzo, Gaetano Occhipinti”.

Vi si potrà recare allo Sportello previo appuntamento da concordare con i referenti tramite la pagina Facebook “Sportello Universitario Caltagirone”. Tenuto conto dell’attuale emergenza sanitaria, sarà possibile effettuare l’incontro online.