Caltagirone, oggi la seconda giornata dei “Giochi della Gioventù”

Si è svolta stamani, nella palestra del “Secusio”, con gli incontri di pallavolo maschile under 14, la seconda giornata dei Giochi della Gioventù che, da ieri 18 febbraio, coinvolgono un migliaio di studenti delle scuole elementari (le quarte e quinte classi), medie e superiori della città in diverse discipline sportive: atletica leggera, mezzofondo, corsa campestre, basket, pallavolo, calcio a cinque, tennis, tennistavolo e giochi motori.

L’iniziativa è promossa dall’assessorato alle Politiche scolastiche del Comune in collaborazione con la Consulta delle associazioni giovanili e dei rappresentanti degli studenti, con il Consiglio comunale dei ragazzi e con alcune associazioni sportive che operano nel territorio calatino. I vari tornei si concluderanno lunedì 8 aprile, mentre la cerimonia di premiazione è fissata per lunedì 15 aprile.

“Si tratta – afferma l’assessore Concetta Mancuso – di un valido supporto alle attività motorie curriculari e di un progetto, che quest’anno abbiamo esteso a più discipline e a più studenti, utile per promuovere la cultura dello sport come strumento di crescita formativa delle giovani generazioni”.

“Crediamo molto nel ruolo educativo dello sport – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – e i Giochi della Gioventù, con il largo ed entusiastico coinvolgimento che essi registrano, rappresentano una significativa occasione per esaltarne i valori più genuini e pregnanti”.

negozio intimo in
expert banner 7 marzo

Cosa ne pensi?