Caltagirone, nuovo presidente per la coop San Francesco, vittima di una truffa finanziaria

Eletto ieri pomeriggio il nuovo Presidente della Cooperativa “San Francesco” s.c.s. di Caltagirone, impegnata nel sociale e nel mondo della solidarietà, occupandosi tra le altre cose di gestire diversi Siproimi che ospitano in varie sedi del Calatino migranti minori e non.

Si tratta di Alberto Spitale, 41 anni, residente a San Cono, da decenni impegnato anch’esso e in prima persona nella cooperazione sociale.
Per un breve periodo ha rivestito la carica di Presidente del “Gal Kalat” e attualmente ricopre la carica di assessore al Personale e all’Agricoltura presso il Comune di San Cono.

Alberto Spitale subentra a Gesualdo Piazza che nella giornata di ieri, al Consiglio di Amministrazione della Cooperativa “San Francesco”, ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni dalla carica di Presidente, non dovute, ma senza dubbio frutto di sensibilità personale. Il tutto accade subito con “la quiete dopo la bufera giudiziaria”, avendo la stessa Procura di Catania riconosciuto la correttezza dei comportamenti assunti dalla Cooperativa “San Francesco”, palesemente vittima di una truffa finanziaria.

Il neo presidente ringrazia quanti lo hanno voluto alla guida della Cooperativa e dichiara: “Questo nuovo incarico – afferma Alberto Spitale – mi riempie di gioia e soddisfazione perché la Cooperativa ‘San Francesco’ – che da oggi sono stato chiamato a presiedere – è una cooperativa storica e di alto spessore umano, impegnata e punto di riferimento da sempre nel territorio calatino, siciliano e non solo, tanto da essersi distinta nel panorama cooperativistico ed essere rinomata per le note attività solidali svolte in campo sociale e in quello dell’ospitalità ai migranti.

Mi auguro – conclude il neo presidente della Cooperativa “San Francesco” – di poter offrire il mio umile contributo per un’ulteriore crescita della cooperativa”.

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa della cooperativa “San Francesco”

modulo ottica dieci decimi
modulo allianz
modulo pubblicità annuncio