Caltagirone, (non) C’è posta per… Maria de Filippi: puntata in bilico

A Caltagirone, qualche settimana fa, il postino più famoso d’Italia, Marcello, inviato speciale di Maria De Filippi per conto della trasmissione “C’è posta per te” in onda su Canale 5, aveva consegnato la famosa busta di invito nella città della ceramica. Intorno all’evento si erano subito diffuse diverse indiscrezioni, perlopiù basate su voci non confermate.

Ora, a causa del diffondersi dell’infezione dovuta al virus del Covid-19 e della proclamazione della regione Sicilia quale zona arancione con conseguente blocco della libera circolazione al di fuori di ciascun comune, se non per giustificati motivi, l’eventuale partecipazione dello sconosciuto cittadino di Caltagirone alla nota trasmissione in onda il sabato sera in prima serata, potrebbe saltare.

A Caltagirone, la visita in bicicletta del famoso postino aveva creato entusiasmo e curiosità. Tante persone si erano rivolte anche al nostro sito per sapere qualcosa circa il destinatario della famosa busta e se avesse accettato di intervenire in trasmissione oppure no. Inoltre, alcuni volevano sapere quando sarebbe andata in onda la puntata con l’ospite caltagironese e in quest’ultimo caso, la risposta, indicativa, l’aveva fornita direttamente il ‘postino Marcello’, che non si è sbilanciato sul destinatario della busta, che aveva affermato: “La puntata, salvo imprevisti, dovrebbe andare in onda nel mese di gennaio del 2021”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come annunciato, l’edizione 2021 di “C’è posta per te” dovrebbe iniziare sabato 9 gennaio. Sarà la prima puntata in periodo Covid, con tutte le limitazioni che questo dovrebbe comportare. Le registrazioni sono iniziate già a settembre di quest’anno nel pieno rispetto delle attuali norme anti-coronavirus; I produttori hanno sottoposto il pubblico invitato in studio alla registrazione al test sierologico; la stessa precauzione è stata presa per gli ospiti che si sono dovuti sottoporre, tutti quanti e senza alcuna eccezione, al tampone per essere sicuri di non essere stati infettati dal virus.

Sono ben 24 anni che la trasmissione raccoglie il consenso di milioni di telespettatori ed ogni volta, la conduttrice storica del programma, Maria De Filippi sorprende il pubblico con la scelta di ospiti e situazioni particolarmente avvincenti; secondo alcune indiscrezioni tra gli ospiti della prima puntata dovrebbe esserci Can Yaman, attore sex symbol protagonista della soap “Daydream: le ali del sogno” . L’attore turco dovrebbe essere la sorpresa che una nipote ha voluto regalare ad una sua zia caduta in depressione realizzando così il desiderio dell’amata parente.

Quest’anno Prima Stampa, passato l’incubo del Covid, seguirà la trasmissione con anticipazioni sulla puntata, soprattutto , e speriamo, quella nella quale la cittadina di Caltagirone sarà coinvolta. La speranza è che i protagonisti, offrano una buona immagine della città ai numerosi telespettatori – non solo calatini ma  di tutta la penisola.

 

negozio intimo in
assicurazione allianz
bar iudica e trieste
ottica dieci decimi
ottica spazio sole