Caltagirone, mostra fotografica “Tratti di donna”

“Tratti di donna” è la mostra attorno all’universo femminile di due fotografi amatoriali già apprezzati per i loro scatti, Toni Picone e Mariella Renda, promossa dall’associazione culturale “Terra Erea” (presidente Omar Gelsomino) col patrocinio del Comune e inserita nel programma dell’”Estate a Caltagirone 2019”.

L’esposizione, allestita nei locali della Vecchia Pescheria e curata da Giovanni Canfailla e Titti Metrico,  sarà visitabile da domenica 21 luglio (inaugurazione alle 21, alla presenza delle autorità cittadine, con presentazione del prof. Sergio Collura) a venerdì 2 agosto, tutti i giorni dalle 18,30 alle 23. Ingresso gratuito.

Si tratta di un viaggio simbolico in un complesso universo di esperienze e di emozioni, di uno sguardo a 360 gradi sul mondo femminile, attraverso temi come la maternità, l’integrazione, la violenza, la diversità e l’incomunicabilità. Le fotografie ritraggono donne che, al pari o più degli uomini, hanno concorso e contribuiscono a far andare avanti la famiglia, la società e le istituzioni. Un’emancipazione, questa, che ha visto la donna passare dal focolare, col compito comunque significativo di crescere ed educare i propri figli, al ruolo di imprenditrice e ad occupare posti  importanti, divenendo pure, sempre di più e meglio, portatrice di cultura.

Cosa ne pensi?