Caltagirone, installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici

expert banner 7 marzo

La Giunta municipale ha approvato la delibera con la quale dà il via libera allo schema di protocollo d’intesa (che sarà sottoscritto prossimamente) fra il Comune di Caltagirone e la società Enel X Mobility Srl (che l’ha proposto) per l’installazione, a costo zero per il Comune, di infrastrutture “intelligenti” per la ricarica di veicoli elettrici nel territorio comunale. Nel provvedimento si sottolinea, fra l’altro, che “l’elettricità è un combustibile pulito, idoneo, in particolare, a favorire la diffusione di veicoli ad alimentazione elettrica negli agglomerati urbani, con vantaggi in termini di miglioramento della qualità dell’aria e di riduzione dell’inquinamento acustico”.

 

“In questo modo – afferma l’assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco, Sergio Gruttadauria – intendiamo agevolare il ricorso a mezzi, tanto pubblici, quanto privati, che presentano grandi potenzialità soprattutto per gli effetti riduttivi delle emissioni in atmosfera di sostanze nocive”.

“Si tratta – dichiara il sindaco Gino Ioppolo – di un’ulteriore scelta di campo a favore dello sviluppo sostenibile e di un sistema di mobilità rispettoso dell’ambiente, basato sull’utilizzo di veicoli a basse emissioni complessive, capaci di ridurre la congestione del traffico e le criticità dell’inquinamento atmosferico. E’ pertanto un altro passo verso una città sempre più vivibile!”.

negozio intimo in
vendors_2

Cosa ne pensi?