Caltagirone, fratelli coltivavano la terra e la cannabis: arrestati

I Carabinieri della Stazione di Granieri e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sicilia, hanno arrestato nella flagranza due fratelli del posto, uno di 20 e l’altro di 34 anni, poiché ritenuti responsabili del concorso in coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

Nel corso di una delle tante battute eseguite nelle zone rurali della provincia etnea, mirate alla ricerca di armi e droga, i militari, in contrada Piano Cascio della Frazione di Granieri, hanno perquisito l’intera proprietà dei due agricoltori scovando all’interno di una piccola serra creata ad arte diversi vasi contenenti 11 piante di canapa indiana, di altezza compresa tra i 35 ed i 70 cm.