Caltagirone, baby amministratori alla Festa di Sant’Agata: che emozione

Caltagirone, baby amministratori alla Festa di Sant’Agata: che emozione per i piccoli e per le loro famiglie. A breve il Consiglio dei ragazzi si riunirà

Caltagirone. I piccoli amministratori che fanno parte del Consiglio comunale dei ragazzi, insieme a genitori e docenti referenti, hanno partecipato ai festeggiamenti in onore di Sant’Agata, patrona di Catania, porgendo alla Santa, in chiesa, un omaggio floreale. Bambini e ragazzi si sono mostrati entusiasti di vivere le emozioni di una fra le feste religiose cattoliche più seguite al mondo. 

Il Consiglio comunale dei ragazzi è l’organo che, promosso dall’assessorato comunale alle Politiche giovanili e alle Politiche scolastiche, collabora con le istituzioni pubbliche nella programmazione e realizzazione di attività finalizzate alla difesa dei giovani e al miglioramento delle loro condizioni sociali e culturali.

A breve, come annunciano i due assessori competenti (Antonino Montemagno per le Politiche giovanili e il vicesindaco Concetta Mancuso per le Politiche scolastiche), il Consiglio comunale dei ragazzi, che lo scorso 3 dicembre ha eletto i propri “vertici” (baby sindaco Alessio Tomasi, affiancato dagli assessori Cinzia Raccuglia, Giorgia Scali, Federico Perspicace e Sofia Girella; presidente e vicepresidente Luigi Ruggirello e Beatrice Carfì), tornerà a riunirsi per programmare le proprie attività.

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Caltagirone

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News