Bimba di 10 anni si impicca e muore per rendere “felice” la mamma

Una bimba di appena 10 anni si sarebbe tolta la vita per rendere la madre la “più felice del mondo”.

La tragedia sarebbe accaduta lo scorso 6 gennaio in occasione di un festival popolare in Messico.

La madre della piccola le ripeteva sempre “vorrei non fossi mai nata”. Una frase che, nel tempo, avrebbe scalfito nel cuore della bambina un immenso dolore e forse, un senso di colpa così grande, da spingere quest’ultima a togliersi la vita.

Sembrerebbe che i genitori della bambina si fossero separati tanti anni fa a causa, appunto, dell’arrivo della piccola. Le autorità locali stanno indagando su quanto accaduto e avrebbero confermato la causa del decesso come strangolamento per impiccagione.

expert banner 7 marzo
negozio intimo in

Cosa ne pensi?