Augusta, ragazzina quindicenne si toglie la vita: scena crudele sotto gli occhi del padre

Una ragazzina di quindici anni pare si sia tolta la vita nella propria abitazione di Augusta, nel Siracusano. A ritrovarla senza vita il padre con la quale viveva, sembra assieme alla compagna dell’uomo.

Non si conoscono ancora i motivi che hanno portato la giovane 15enne a compiere l’insano gesto. Sul posto sono giunti i carabinieri che stanno cercando di fare luce sul caso.

Pare che sul cadavere dell’adolescente sarebbe già stata effettuata una prima ispezione, non è certa la disposizione dell’autopsia.

Cosa ne pensi?