Altra tragedia, bimbo di 9 anni muore: si indaga su possibili challange

Solo qualche giorno fa è giunta la notizia della precoce morte di una bambina di soli 10 anni, morta a seguito di una challange su TikTok finita male.

Ieri, a Bari, un’altra tragedia e questa volta la vittima è un bambino di soli 9 anni. Il piccolo sarebbe stato trovato in casa, senza vita, con una cordicella avvolta attorno al collo appesa ad un attaccapanni.

Per capire se questo triste episodio sia collegato ad una challange o meno si dovranno aspettare i risultati delle indagini disposte dalla magistratura, anche se attualmente non figurano elementi di unione a questi giochi. Sul fatto indagano due Procure, quella ordinaria per gli accertamenti tecnici sulla morte, e su eventuali responsabilità, e quella minorile.