Addio ZONA ROSSA in Sicilia, Musumeci poco fa su Rai 3: “Abbiamo vinto”

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia che rassicurano e non poco, firmerà a breve nuove ordinanze che entreranno in vigore lunedì 1 febbraio.

Inizialmente si pensava che le nuove misure entrassero in vigore questa domenica 31 gennaio, ma adesso si viene a conoscenza che la data tanto attesa sarà quella dell’1 febbraio.

Con apposite ordinanze, diventano zone arancioni le seguenti regioni: Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e la provincia autonoma di Bolzano. Le altre regioni e province autonome diventano zone gialle.

Così ha commentato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, poco fa a “Titolo V” in onda su Rai3: “Abbiamo vinto, abbiamo ottenuto il risultato che volevamo. Quando abbiamo richiesto la zona rossa c’erano tutti gli elementi per non perdere ulteriore tempo, ora da due settimane abbiamo ottenuto il risultato che volevamo dimezzando i dati di contagio.