×

Addio all’eroe del Mondiale 82

expert banner 7 marzo

Addio ad un altro pezzo della storia del calcio. Paolo Rossi è morto a 64 anni, stroncato da un male incurabile, l’eroe gentile e timido dell’Italia che, nel 1982, fece esplodere le piazze vincendo in Spagna il suo terzo Mondiale.

Una cavalcata incredibile per un attaccante definito “di rapina”, per un fiuto del gol che nel tempo ha avuto pochissimi rivali. E’ stato il primo giocatore eguagliato dal solo Ronaldo, ad aver vinto nello stesso anno il Mondiale, assieme al titolo di capocannoniere e il Pallone d’oro.

Rossi conquista diversi trofei anche in maglia bianconera, mettendo in bacheca due scudetti, una Coppa Italia, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa Uefa e, infine la più importante, la “Coppa dei Campioni” del 1984-1985. Con la sua 20 su maglia azzurra ha scritto la storia. Che nessuno mai cancellerà.

 

 


negozio intimo in
Ottica Franco
Vendors Negozio
Vendors Negozio