Dal barcone alla laurea: ecco la commuovente storia di Bouba

E’ scappato dalla guerra civile e giunge in Italia su di un barcone.

Questa è la storia di Bakary Coulibaly. Lui ce l’ha fatta e finalmente ha realizzato il suo sogno: laurea.

Ha 32 anni e ha realizzato il sogno di laurearsi in Europa.

Nel 2015 ha conseguito nel suo paese la laurea in Antropologia durante la guerra civile ma, costretto a prendere le armi, era stato incarcerato perché ripudiava l’estremismo islamico.

Fuggito verso l’Algeria e poi la Libia, il giovane scappa dalla sua terra e con un barcone decise di iniziare il suo viaggio verso l’Europa.

L‘imbarcazione in cui si trova era stata intercettata da una ong tedesca e dopo è stato portato in salvo in Sardegna.

In Italia, infine, Bouba continua a studiare. Si immatricola all’università di Sassari e nei giorni scorsi è diventato dottore magistrale in Pianificazione e politiche per la città, l’ambiente e il paesaggio, con una tesi sulle migrazioni.

Foto: Live Unict

Cosa ne pensi?