Sequestrati 1,6 milioni di euro ad un noto imprenditore catanese

La Guardia di Finanza ha sequestrato 1,6 milioni di euro all’imprenditore Antonio Cristaldi, 51 anni, titolare dell’omonina ditta con sede a Catania.

L’imprenditore è operante nel settore recupero e smaltimento metallici ed è ritenuto responsabile di infedele dichiarazione dei redditi e IVA.

Sotto sequestro liquidità presenti nei conti correnti e altre disponibilità finanziare dell’indagato.

Sotto sequestro anche l’omonima ditta e 78 mezzi aziendali.

Cosa ne pensi?