Confiscati beni ad un noto imprenditore di Caltanissetta

La Dia di Caltanissetta ha confiscato beni ad un noto imprenditore di San Cataldo, provincia di Caltanissetta.

Su disposizione del Tribunale nisseno, la confisca è stata eseguita nei confronti dell’imprenditore, Paolo Greco di 49 anni.

Lo stesso è stato accusato, in passato, di reati di usura, traffico e cessione di stupefacenti.

L’imprenditore Greco è operativo nel settore della commercializzazione di auto e di capi abbigliamento.

La confisca colpisce due delle sue attività commerciali con sede a Caltanissetta, 9 immobili, numerosi rapporti bancari per ben 3 milioni di euro.

Foto: La Sicilia

Cosa ne pensi?