Ragusa, la vittima dell’incidente è il catanese Carmelo Massimino: aveva una moglie e una bambina

La vittima del drammatico incidente avvenuto ieri nella zona industriale di Ragusa è Carmelo Massimino.

Il 32 enne era originario di catania ma si era da trasferito con la moglie a una bambina piccola per motivi lavorativi, infatti era dipendente presso la “Zappalà”.

Sono in accertamento le cause che hanno portato l’uomo a impattare contro un furgone causandogli la morte. Sul posto era intervenuta anche l’ambulanza ma purtroppo non c’è stato niente da fare.

Cosa ne pensi?