ULTIM’ORA, le condizioni di Camilleri peggiorano: è grave

Andrea Camilleri, 93 anni, a causa di un arresto cardiaco da questa mattina si trova in rianimazione all’ospedale Santo Spirito di Roma.

Tuttavia, venti giorni fa lo scrittore siciliano era caduto in casa fratturandosi il femore.

Camilleri è collegato ad un macchinario per respirare.

Ecco il bollettino medico delle 17:

“Lo scrittore siciliano è arrivato con un arresto cardiocircolatorio. In pronto soccorso è stata praticata la rianimazione cardiorespiratoria che ha permesso il ripristino dell’attività cardiocircolatoria. Camilleri è in rianimazione con supporto respiratorio meccanico e supporto farmacologico. Le condizioni restano gravi”.

Cosa ne pensi?