Caltanissetta, ubriaco travolge auto e aggredisce poliziotti

Il 35 enne Riggi Arcangelo Antonio, è stato tratto in arresto dai poliziotti della sezione volante di Caltanissetta, dopo aver alla guida della Fiat Croma tamponato tre auto in sosta, l’episodio è avenuto in via Niscemi.

Gli uomini della volante hanno colto in flagranza l’uomo, il fermo è stato necessario dopo che l’umo, con precedenti penali, si è scagliato contro i poliziotti, per lui le accuse sono danneggiamento, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale, inoltre, si è rifiutato di fornire le proprie generalità, guidava senza patente perché precedentemente revocata e sotto effetto di alcolici.

I fatti si sono verificati intorno alle 21 di ieri sera, dopo una segnalazione che informava la Questura che un uomo con la sua auto aveva travolto alcune auto in sosta.

La folle corsa si fermava nei pressi di un rifornimento di benzina, l’uomo dimostrava subito chiari segnali di evidente stato di ubriachezza, condotto in Questura si rifiutava di svolgere i testi alcolemici e tossicologici, andando in escandescenza con insulti e minacce agli agenti.

L’uomo si trova adesso agli arresti domiciliari.

 

 

 

Cosa ne pensi?