Siracusa, preparativi per il Pride 2019: domani primo incontro tra Arcigay e gli altri collaboratori

Domani,  alle 18,30 nella sede di corso Gelone 103 scala D, si terrà il primo incontro tra l’associazione Arcigay e tutte le realtà associative interessate per l’evento SiracusaPride 2019.

“È davvero con grande orgoglio e soddisfazione che Arcigay Siracusa quest’anno festeggia il primo lustro del Pride, un percorso difficile ma che in questi anni ci ha regalato la gioia di vedere crescere progressivamente questa grande manifestazione che è riuscita a coinvolgere la città e sempre più persone – dice il presidente di Arcigay Siracusa Armando Caravini in vista del Pride 2019 – È stata una sfida che Arcigay Siracusa ha voluto affrontare con determinazione e che quest’anno, proprio in occasione della grande ricorrenza di Stonewall, vuole condividere con quanti più soggetti possibili, organizzando in base alle disponibilità e singole esperienze di ciascuna associazione e/o realtà un percorso che consenta a ciascuna di esse di offrire il proprio apporto”. 

Un primo incontro per verificare adesioni e disponibilità per collaborare all’organizzazione del Pride2019. In questo primo tavolo i gruppi di lavoro saranno suddivisi in area politica (documento politico); area eventi (cultura, dibattiti, cineforum); fundraising strettamente collegata all’area eventi; comunicazione; relazioni con altre associazioni e soggetti politici, sindacali e logistica.

LEGGI ANCHEAgrigento, acqua e luce gratis. Lotta ai furbetti dei contatori: arrestate 5 persone

LEGGI ANCHE: Caltanissetta, i cittadini nisseni diventano degli 007: segnalano spacciatore grazie all’App della Polizia

Cosa ne pensi?