Ragusa, chiesto lo stato d’emergenza per le condizioni meteo del 23 e 24 febbraio

Il Comune ha avviato la richiesta di stato di emergenza per l’evento calamitoso causato dalle condizioni meteo avverse dei giorni 23 e 24 Febbraio 2019.

Per questo motivo l’ufficio di Protezione Civile, che sta procedendo alla ricognizione dei danni causati dall’evento, invita i cittadini ed i titolari di attività imprenditoriali e produttive locali, operanti nell’ambito del territorio comunale, che hanno subito danni dall’evento a segnalarli utilizzando le apposite schede che riguardano, sia la ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio
edilizio privato e dei beni mobili registrati, sia la ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche, schede che si trovano pubblicate sul sito istituzionale del Comune nell’apposito spazio “in evidenza”.

Le predette segnalazioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 20/04/2019,
presso l’ufficio di Protezione Civile sito in Via Napoleone Colajanni, 69/a o mediante Pec al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.ragusa.gov.it

LEGGI ANCHE: Ragusa, morto Don Giorgio Guastella: il sacerdote esemplare amato da tutti, domani i funerali

LEGGI ANCHE: Beccato falso dentista a Ragusa, l’ambulatorio clandestino al centro storico

Cosa ne pensi?