Sicilia, donna 60 enne voleva farla finita in mare: salvata dai carabinieri

Condividi:

Voleva uccidersi buttando in mare in provincia di Agrigento, ma l’intervento dei carabinieri è stato fondamentale. A compiere il gesto una donna di 60 anni.

La donna che è stata trascinata a riva quando si trovava ormai in uno grave stato di ipotermia.

La 60enne è stata immediatamente soccorsa e portata al pronto soccorso dell‘ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento da un’ambulanza del 118 e fortunatamente non si troverebbe in pericolo di vita.

Condividi:

Cosa ne pensi?