Mette in punizione le figlie di 12 e 14 anni, loro la uccidono per vendicarsi

Condividi:

Un episodio drammatico quello successo a Magnolia, negli Stati Uniti d’America, infatti una donna di 32 anni, madre di due figlie, è stata uccisa da queste ultime a coltellate per vendicarsi di una punizione inflitta loro.

Per Erica Hall, non c’è stato niente da fare. Gli agenti, intervenuti subito dopo la segnalazione giunta alla stazione di polizia, hanno ritrovato la vittima in una pozza di sangue, uccisa da due bambine di 12 e 14 anni.

Da quanto riferito non sarebbe stata la prima volta che le due bambine avrebbero provato a fare fuori la madre. Le figlie della vittima sono state arrestate e verranno sottoposte a esami psichiatrici.

Condividi:

Cosa ne pensi?