Notte di paura nel Ragusano e Calatino per terremoto a largo della Grecia

Una potente scossa di terremoto, di magnitudo 6.8, ha colpito la notte scorsa poco prima delle due del mattino (l’una in Italia) la costa occidentale del Peloponneso, in Grecia.

Il sisma ha causato enorme paura ma fortunatamente nessuna vittima, solo danni limitati.

L’epicentro, è stato localizzato nel mar Ionio, a 38 chilometri dall’isola di Zante, ad una profondità di 14 chilometri.

La scossa è stata avvertita distintamente anche nel sud Italia, in particolare nel Ragusano e nel Calatino, dove centinaia di utenti hanno manifestato la propria paura attraverso i social, cercando di capire l’entità del sisma.

Cosa ne pensi?