Catania, invitato a una festa ma alla fine la festa la fanno a lui. Denunciato per lesioni un imprenditore violento

Condividi:

Una vicenda incomprensibile e inaccettabile,  quella vissuta da un giovane catanese che, intervenuto al ricevimento di un amico, in un locale del siracusano, è stato costretto, a fine serata, a riparare al pronto soccorso, dove i sanitari gli hanno diagnosticato un trauma al volto.

Il responsabile dell’aggressione, che non si è fatto scrupolo di colpire il giovane davanti a testimoni e allo stesso festeggiato, è stato individuato e denunciato dai poliziotti del Commissariato Borgo Ognina, interessati dalla vittima che ha sporto querela presso quell’Ufficio.

Nei fatti, il “picchiatore” è il titolare dell’azienda che ha curato il catering della festa e, a motivo del suo gesto, il ritardato spostamento della vettura – di proprietà della giovane vittima – per far posto al furgone che avrebbe dovuto ritirare l’attrezzatura a fine serata.

Il ristoratore, che ha riservato per ultimo il suo “piatto forte”, si è dileguato subito dopo lo scontro.

Condividi:

Cosa ne pensi?