Provincia di Catania, arrestato pregiudicato per spaccio

Condividi:

La Polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato biancavillese BUA Kevin, di anni 18, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Lo scorso 16 ottobre, personale di Volante del Commissariato di Adrano, nel corso dell’attività di prevenzione correlato al controllo del territorio, notava in quella piazza Armando Diaz il predetto BUA nell’atto di cedere un involucro in carta stagnola ad un secondo soggetto, datosi alla fuga e rimasto ignoto.

Il BUA notando gli operatori si disfaceva, gettando a terra, di 2 involucri di carta stagnola che teneva in mano e occultava sotto dei rami una busta con altri 8 involucri. Il tutto recuperato dagli agenti, risultava essere marijuana per un totale lordo di gr. 17 circa.

L’arrestato, dopo essersi disfatto della sostanza, si dava a precipitosa fuga,  ma veniva inseguito e bloccato in quella via Dello Spasimo, nei pressi del suo domicilio. Quindi, si procedeva a perquisizione personale, rinvenendo all’interno del borsello in uso al giovane la somma di euro 10 circa in monete ritenuta probabile provento dell’attività di spaccio.

Pertanto, il BUA Kevin veniva tratto in arresto e, su disposizione del P.M. di turno veniva posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si terrà nella mattinata odierna.

Condividi:

Cosa ne pensi?